Villaputzu

Published on Maggio 25th, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Via la tassa per il suolo pubblico e nuovi spazi per le attività commerciali

Esenzione dalla tassa per l’occupazione del suolo pubblico e la possibilità di ottenere nuovi spazi o ampliare le concessioni di suolo pubblico già esistenti.

 

Sono le misure che la giunta comunale di Villaputzu, con apposita delibera, ha deciso per favorire la ripartenza economica del paese, in fase 2 dell’emergenza Covid-19, come previsto nel Decreto Rilancio.

“Si tratta di un provvedimento che mira a consentire con più facilità il rispetto del distanziamento individuale e permettere agli operatori economici di lavorare in sicurezza”, ha spiegato il sindaco, Sandro Porcu.

Da questa settimana si potranno presentare le richieste attraverso un apposito modulo di domanda.

“Riteniamo che questa misura sia un primo segnale importante per alcune attività commerciali del nostro paese colpite da questa fortissima crisi – ha precisato il primo cittadino – Seguiranno altre misure economiche di sostegno alle imprese e alle famiglie una volta approvato il Bilancio Consuntivo che ci permetterà di liberare delle risorse attualmente bloccate nell’avanzo di amministrazione che potremo mettere in campo come sostegno economico attraverso, per esempio, la riduzione della TARI”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑