Villaputzu

Published on Marzo 3rd, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Spaccio di droga, arrestati due allevatori del paese: gestivano un supermarket degli stupefacenti

Due allevatori di Villaputzu, Giorgio e Gabriele Zicca, 46 e 21 anni, padre e figlio, sono stati arrestati carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito al termine di un’indagine che ha evidenziato a loro carico indizi sulla loro presunta attività di smercio di marijuana nel territorio dei Comuni del Sarrabus. Fra i loro clienti, secondo gli investigatori, anche molti giovanissimi. Il 21enne è stato posto agli arresti domiciliari. Altre sei persone, di cui non sono state rese note le generalità risultano indagate.

 

Le indagini, coordinate dalla procura di Cagliari sono state condotte con attività di osservazione, pedinamenti e intercettazioni. I militari hanno anche sequestrato un fucile da caccia ce relative munizioni, nascosto nella vegetazione proprio nelle vicinanze dell’ovile dei proprietà dei due arrestati.

I militari di San Vito hanno interrotto una intensa attività di spaccio di droga che, a partire dai primi mesi del 2019, era ancora attiva fino a questi giorni. Nel blitz che ha portato all’arresto dei due allevatori hanno partecipato una cinquantina di Carabinieri tra cui varie unità dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, Squadre del Nucleo Cinofili Carabinieri con cani specializzati nella ricerca di armi e droga del Comando Provinciale di Cagliari, un elicottero dell’11° NEC di Elmas per il supporto dall’alto.

Le indagini sono partite nel gennaio dello scorso anno da una perquisizione a carico di un ragazzo del luogo identificato quale semplice assuntore e hanno messo in luce una complessa rete di spaccio di droga.

I Carabinieri hanno sequestrato nelle varie attività di riscontro quasi 1,5 chili di marijuana confezionata in buste in cellophane ed individuato quasi 50 acquirenti. Tra questi risultano anche molti giovanissimi anche minorenni che frequentano le Scuole Superiori Secondarie dei Comuni di Muravera e Villaputzu. Il giro di affari in un anno, secondo gli investigatori, potrebbe aver superato anche i 100mila euro.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑