e pubblicheremo il bando per l'affidamento del m..." /> VILLAPUTZU, L’annuncio del sindaco: “A giorni pubblicheremo il bando per l’affidamento del mattatoio” – IlSarrabus.news


Villaputzu

Published on Maggio 28th, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, L’annuncio del sindaco: “A giorni pubblicheremo il bando per l’affidamento del mattatoio”

“Ancora qualche giorno di pazienza e pubblicheremo il bando per l’affidamento del mattatoio comunale”. Lo scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di Villaputzu, Sandro Porcu.

 

“Gli atti di gara per il mattatoio sono pronti e approvati il 31 gennaio 2020 – spiega il primo cittadino – Successivamente eravamo in attesa delle password per la pubblicazione del bando nelle gazzette europee e nazionali ed è scoppiata l’emergenza Coronavirus. Per la pubblicazione ufficiale del bando occorreva quindi aspettare che si allentassero le restrizioni dovute al COVID 19. Questo non lo ha stabilito Sandro Porcu ma chi ci governa”.

“Faccio un esempio pratico per capirci meglio – continua Porcu – Per partecipare alla gara del mattatoio è obbligatorio per l’interessato il sopralluogo dei locali e della struttura in generale. Sino ad oggi e fino al 3 giugno è vietato lo spostamento da una regione ad un’altra. Siccome la gara d’appalto è una gara europea e pubblica, potrebbero partecipare anche imprenditori e società provenienti da altre regioni. Per legge quindi devi garantire le stesse possibilità a tutti i possibili partecipanti, nel nostro caso il sopralluogo che ripeto è obbligatorio. Dopo il 3 giugno con l’apertura dei voli aerei da una regione ad un’altra potremo pubblicare il bando di concessione per il mattatoio perché sono aperti gli spostamenti aerei e navali”.

“Ricordo, ancora una volta – ha concluso il sindaco di Villaputzu – che il bando per il mattatoio era già stato pubblicato nel 2017 e la gara era andata deserta. Dopo il 3 giugno pubblicheremo il nuovo bando”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑