Villaputzu

Published on Giugno 28th, 2019 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Il sindaco: “Fatto tutto il possibile per aiutare la ragazza in difficoltà”

In riferimento all’articolo pubblicato in data 26/06/2019 concernente l’appello di una madre con difficoltà economiche, riteniamo doveroso specificare, che la normativa in materia di tutela della privacy non consente al comune di fornire informazioni sul caso.

 

E’ tuttavia opportuno portare a conoscenza dell’opinione pubblica che il comune svolge il proprio ruolo per quanto di competenza, rispondendo con impegno e professionalità al proprio mandato istituzionale e attivando tutti i servizi utili e indispensabili a risolvere ogni singolo caso.

L’amministrazione comunale e gli uffici preposti si sono subito attivati per cercare delle soluzioni a questo problema, non abbiamo lasciato sola la nostra concittadina ma abbiamo attivato tutte le procedure e gli strumenti in nostro possesso per rispondere positivamente alle sue difficoltà.

Il Comune ha sempre operato in questo modo. Aggiungo, con un velo di tristezza, che leggere delle accuse nei miei confronti a seguito di questo articolo sui social network, mi ha profondamente addolorato. Non potendo entrare in merito alla questione specifica di questa nostra concittadina, per ovvi motivi di privacy, posso però affermare con assoluta convinzione che mi sono impegnato in prima persona per cercare di trovare delle soluzioni a questa specifica problematica e che ancora mi sto impegnando per cercare di alleviare la sofferenza di questa donna e madre e darle una speranza per una vita migliore.

Nel corso del mio mandato ho sempre posto l’ascolto dei problemi dei miei concittadini come principale strumento di comunicazione, perché solo con l’ascolto possiamo capire i problemi delle persone e cercare così delle soluzioni per risolverli. La porta del Sindaco è sempre aperta per i miei concittadini e lo sarà sempre sino alla fine del mio mandato.

Sandro Porcu – sindaco di Villaputzu

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑