Villaputzu

Published on Novembre 24th, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Giro di vite del Comune contro i contagi da Covid-19, il paese si blinda

A Villaputzu saranno effettuati il prossimo 30 novembre i tamponi sugli alunni e sul personale scolastico entrato a contatto con i cittadini del paese risultati positivi. Nel frattempo, l’amministrazione comunale, subito dopo la riunione del Centro Operativo Comunale ha deciso per una giro di vite per limitare al massimo il pericolo di contagi.

 

L’ordinanza firmata oggi dal sindaco Sandro Porcu e operativa da domani, 25 novembre, e fino al prossimo 4 dicembre, prevede il divieto assoluto, in qualsiasi orario, di assembramento in spazi pubblici quali piazze, strade, giardini, arenili, parchi gioco e aree adiacenti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande; la chiusura al pubblico delle piazze e altri spazi pubblici, eccetto le strade, dalle ore 18 alle ore 5; il contingentamento degli accessi al cimitero durante i funerali: accesso consentito ai soli parenti e nel numero massimo di 30 persone, e comunque nel rispetto assoluto delle distanze interpersonali e dell’obbligo di utilizzo della mascherina; la chiusura dalle ore 18 alle ore 5 dei distributori automatici di alimenti e bevande, ad eccezione di quelli collocati in aree di pertinenza di luoghi pubblici o privati purché privi di ingresso autonomo; la sospensione del mercato settimanale, ad eccezione della vendita di alimentari e comunque nel rispetto assoluto delle distanze interpersonali e dell’obbligo di utilizzo della mascherina; la sospensione di tutte le attività sportive di base e giovanili, incluse quelle che si svolgono all’aperto e in spazi pubblici (campo sportivo comunale, campo da basket); il divieto per i minori, in qualsiasi orario, di libera circolazione se non accompagnati da un familiare adulto. La libera circolazione dei minori è consentita solo per comprovate motivazioni scolastiche (ad esempio frequenza di laboratori in presenza attivati dagli istituti superiori); chiusura di tuti i plessi dell’Istituto Comprensivo di Villaputzu (Scuola per l’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria) e Asilo Nido Comunale.

“Gran parte di questi provvedimenti – ha detto il sindaco Sandro Porcu – ricadono purtroppo, ancora una volta, sui nostri più giovani concittadini che vedono limitata la loro naturale esigenza alla socialità e all’indipendenza, a loro e alle loro famiglie chiediamo di pazientare ancora qualche giorno, la situazione è costantemente monitorata, ciascuno di noi, sulla base del proprio ruolo e dei propri compiti sta facendo la sua parte affinché tutti stiamo al sicuro e venga tutelata la salute che è il nostro bene primario. Torneremo presto a riappropriarci dei nostri spazi pubblici e a viverli in serenità, riapriranno prestissimo le porte delle scuole e dei centri sportivi”.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑