Villaputzu

Published on Aprile 2nd, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU. Emergenza Covid-19, fino al 9 aprile la presentazione delle domande per i buoni spesa

Via libera della giunta comunale di Villaputzu, riunita in videoconferenza all’atto d’indirizzo relativo all’intervento buoni spesa finalizzato al sostegno dei nuclei familiari con difficoltà economiche conseguenti alle misure restrittive adottate a livello nazionale per contrastare la pandemia del COVID-19.

 

“Questo è un intervento che mira a dare una prima concreta e importante risposta alla nostra popolazione, a tutti i nostri concittadini che si trovano purtroppo in difficoltà a seguito della fortissima crisi scaturita dalla pandemia del Coronavirus – ha detto il sindaco Sandro Porcu – Ringrazio tutta la Giunta comunale per il grande lavoro svolto anche oggi e gli uffici comunali che hanno in tempi rapidissimi fatto partire questi procedimenti amministrativi non per nulla semplici. Sono convinto che riusciremo ad uscire da questa emergenza, lo faremo tutti insieme perché siamo una grande comunità fatta di gente umile, generosa e che sa cosa significa spirito di sacrificio”.

E’ già possibile presentare domanda per accedere al beneficio. Le domande potranno essere presentate dai cittadini residenti nel comune di Villaputzu entro il prossimo 9 aprile.

Per presentare la domanda sono state predisposte due modalità. La prima modalità prevede la possibilità di compilare direttamente online il modulo di domanda, accedendo a questo link: https://forms.gle/T7PAQs4pysJVXUtN8

La seconda modalità prevede la possibilità di compilare un modulo che può essere scaricato dal sito internet dell’ente a questo link: http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php… compilarlo e spedirlo via mail all’indirizzo ufficio.protocollo@comune.villaputzu.ca.it

Non è ammessa la consegna diretta presso gli uffici comunali. Coloro i quali sono impossibilitati all’inoltro dell’ istanza in via telematica possono telefonare al numero telefonico 3200877637 nei giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12.

L’intervento prevede buoni spesa utilizzabili per il solo acquisto di generi alimentari di prima necessità del valore di 100 euro per i nuclei monoparentali e di 70 euro in più per ogni ulteriore componente del nucleo familiare. I buoni spesa possono essere utilizzati solo per l’acquisto di generi di generi alimentari, saranno nominativi e pertanto non cedibili, non potranno essere commercializzabili né convertibili in denaro.

Ciascun nucleo familiare dovrà presentare un’unica domanda. Le richieste verranno infatti valutate per “nucleo familiare” e non per individui, sulla base delle informazioni inserite nella domanda. Verrà data priorità (ma non è requisito essenziale) ai nuclei familiari non beneficiari di altre forme di intervento di sostegno pubblico (es. reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, Naspi, cassa integrazione guadagni, ecc.).

Maggiori informazioni all’indirizzo: http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php…

(ilsarrabus.news)

 

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑