Sarrabus

Published on Ottobre 8th, 2018 | by Redazione

0

SARRABUS, I sindaci pronti al ricorso contro la riforma della rete ospedaliera

I sindaci di Castiadas, Muravera, San Vito, Villaputzu e Villasimius potrebbero presentare un ricorso contro la riforma della rete ospedaliera della Sardegna che, di fatto, sta riducendo l’ospedale San Marcellino ad una scatola vuota.

 

Nell’ultima riunione del consiglio d’amministrazione dell’Unione dei Comuni, i primi cittadini hanno firmato una delibera che consentirà agli uffici di dar mandato ad un legale che valuterà se ci sono gli estremi per il ricorso.

Occorre fare chiarezza – ha detto il presidente di turno dell’Unione, Eugenio Murgioni – e valutare quanti danni tutto questo sta provocando al nostro territorio”.

L’alternativa al ricorso, fanno sapere i sindaci, sono le dimissioni o una mediazione con la Regione coivolgendo anche il Ministero della Salute.

Al San Marcellino prosegue l’emorragia di servizi: neuropsichiatria, diabetologia, radiologia e telerefertazioni sono fra le note dolenti. Anche per la Tac si è costretti talvolta ad andare fino a Cagliari.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑