Sarrabus

Published on Aprile 28th, 2020 | by Redazione

0

SARRABUS, I sindaci perplessi sulle misure della fase 2 dell’emergenza Covid-19: “Serve più coraggio”

I sindaci del Sarrabus contro le misure presentate dal governo per affrontare la “fase 2” dell’emergenza Coronavirus. E’ quanto è emerso dalla riunione dei primi cittadini svoltasi ieri pomeriggio nel corso della quale hanno firmato una lettera da presentare al presidente della Regione, Christian Solinas.

 

Preoccupazione è stata espressa dal primo cittadino di Villaputzu Sandro Porcu, per il quale “occorre un maggiore coraggio da parte di chi amministra e decide, il tutto salvaguardando la salute pubblica. Qui l’economia è ferma, il turismo rischia di non decollare, c’è gente che sta vivendo di stenti”.

Sulla stessa linea anche il sindaco di Castiadas, Eugenio Murgioni: “Le proposte di Conte sono mortificanti, pericolose, fuori da ogni logica. Siamo una delle regioni dove il virus non c’è. Basta con gli allarmismi. Gli imprenditori sono pronti a rischiare. Il Governo fa da freno”.

Gianluca Dessì (Villasimius) ha invece evidenziato il fatto che dal governo ci si attendesse misure differenti e che “non è cambiato quasi nulla”.

Un concetto, quello del maggior coraggio, sposato anche dai primi cittadini di Muravera, Marco Falchi e Marco Antonio Siddi di San Vito.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑