Sardegna

Published on Febbraio 24th, 2021 | by Redazione

0

SARDEGNA, Report Dia, rischio infiltrazioni mafiose nell’Isola per via della crisi innescata dall’emergenza Covid

La crisi economica innescata dall’emergenza Covid può favorire il rischio di ingerenze criminali nei settori produttivi della Sardegna. L’allarme arriva da report semestrale della Direzione Investigativa Antimafia.
“Nei primi sei mesi del 2020 – si legge nel documento – il numero dei reati commessi con l’aggravante del metodo mafioso è il doppio rispetto all’anno precedente”. In crescita, in modo particolare, sono i casi di riciclaggio, di reimpiego di denaro e di corruzione che toccano anche l’Isola.
“Le caratteristiche tipiche del territorio e l’isolamento geografico dell’isola hanno, sino ad oggi, ostacolato il radicamento delle organizzazioni di tipo mafioso”, si legge nel report nel quale si evidenzia anche come la delinquenza sarda, pur lontana dal modus operandi delle mafie, con queste “non disdegna alleanze e accordi funzionali ad un reciproco vantaggio”.
I rapporti riguardano soprattutto il traffico di stupefacenti. Il turismo, settore trainante dell’economia sarda, secondo la Dia, “invoglia le consorterie a ricercare forme di investimenti, soprattutto nel settore ricettivo e immobiliare che in alcune aree territoriali possono essere particolarmente significativi sul piano della redditività”.
Un capitolo a parte nel documento della Direzione investigativa antimafia è dedicato a “come organizzazioni criminali di origine campana si siano dedicate, talvolta con la complicità di amministratori pubblici, all’acquisizione del controllo di beni immobili nelle località turistiche del Cagliaritano e nell’area costiera del Sassarese”.
Particolarmente a rischio appare la città di Cagliari capoluogo dell’Isola, che “appare maggiormente esposto all’influenza delle consorterie tipiche (campane e calabresi), le quali non disdegnano, tramite i consociati, di avviare collaborazioni criminali con le bande locali, soprattutto nei settori degli stupefacenti e delle armi”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑