San Vito

Published on Ottobre 3rd, 2019 | by Redazione

0

SAN VITO, Parte il progetto “Sa Buttega in domu” per sostenere le attività commerciali

Si chiama Sa Buttega in Domu il progetto del Comune di San Vito per sostenere le attività commerciali. La Giunta Comunale della cittadina sarrabese lo ha approvato con una delibera: a disposizione ci sono 25mila del Fondo integrativo per i comuni montani annualità 2014 – 2017.

 

I contributi sono rivolti all’apertura di nuove attività commerciali nel territorio comunale e alla promozione del servizio “consegna a domicilio” a beneficio dell’intera popolazione residente o che temporaneamente dimori a San Vito.

Questa la ripartizione delle somme: le risorse poste a contributo verranno ripartite per le seguenti tipologie di interventi: apertura di 2 attività collocate nei rioni sprovvisti del capoluogo e/o nella frazione di San Priamo e  incentivazione di 2 servizi di consegna a domicilio dei prodotti su tutto il territorio comunale, urbanizzato e non. Tale contributo potrà essere rivolto sia agli esercizi già esistenti del territorio sia ai destinatari dei contributi di cui al punto sopra.

Possono presentare domanda i soggetti esercenti attività commerciali aventi sede nel territorio di San Vito classificabili come piccola impresa (reg. Ue n.651/2014 e DM. Attività Produttive del 18.04.2005) e aventi Codice Ateco 471 o 472 o che intendano avviare un’attività commerciale previa apertura P.IVA entro il 31/12/2019.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il prossimo 30 novembre.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑