San Vito

Published on Settembre 11th, 2020 | by Redazione

0

SAN VITO, Il benvenuto al nuovo comandante e il grazie per il vecchio dalla minoranza consiliare

Un ringraziamento al maggiore Stefano Colantonio e un benvenuto al parigrado Massimo Meloni che prenderà il suo posto al comando della compagnia di San Vito arriva dal capogruppo di minoranza in consiglio comunale di San Vito, Alberto Cuccu.

 

Dopo cinque anni di servizio come Comandante della Compagnia Carabinieri di San Vito – ha scritto Cuccu in una missiva indirizzata al maggiore Colantonio – lascia il nostro territorio, per assumere un incarico ancor più prestigioso, nell’ambito di un percorso di carriera meritatamente in crescita. Riteniamo doveroso ringraziarlo pubblicamente, per la capacità e l’abnegazione con cui ha operato in questi anni, affrontando con determinazione vari nodi critici del territorio e riuscendo così a risolverli o, comunque, a ridimensionarli, per garantire la sicurezza e la protezione dei cittadini”.

Il capogruppo di SanVitoInsieme ha scritto al subentrante Massimo Meloni: “E’ con viva soddisfazione – ha scritto Cuccu – che le rivolgo un caloroso benvenuto unitamente alle più vive congratulazioni per l’incarico che ha assunto a tutela della sicurezza del territorio e della sua popolazione, che certamente saprà onorare con impegno e dedizione, coniugando doti umane e professionali, avendo già maturato un ampio bagaglio d’esperienza di tutto rispetto, provenendo dalla Compagnia Carabinieri di Ottana. Assicuro sin da ora la nostra più ampia disponibilità e collaborazione e nel cogliere l’occasione per ringraziare l’Arma e tutti i carabinieri della Compagnia di San Vito per il loro prezioso lavoro per la sicurezza, della nostra comunità, giunga a tutti il nostro sincero augurio di buon lavoro”.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑