Muravera

Published on Maggio 30th, 2020 | by Redazione

0

MURAVERA, Festa a Feraxi per i 103 anni di tzia Maria Murgia

Se non è un record di longevità per Muravera e per il Sarrabus, poco ci manca. Maria Murgia, muraverese da sempre residente nella frazione di Feraxi ieri, 29 maggio, ha tagliato il traguardo delle 103 primavere festeggiata dalla sua numerosa famiglia.

 

Una festa che sarebbe stata sicuramente più scoppiettante se l’emergenza Coronavirus con le sue conseguenze che rispondono al nome di “distanziamento sociale” non avesse impedito una maggior partecipazione. E poi, il lutto per la perdita di una figlia, un mese fa, ha un po’ offuscato questa ricorrenza.

Una donna caparbia e tenace, tzia Maria: orfana da quando aveva 8 anni, ha vissuto a lungo a Carbonia dove il marito, scomparso 37 anni fa, lavorava come minatore. Poi il ritorno nella sua Feraxi dove, dopo la morte del marito, ha cresciuto da sola i 9 figli.

Fino a qualche anno fa tzia Maria si occupava dell’orto che innaffiava con i secchi ma tutt’ora è molto attiva nonostante qualche problema di salute, compresa una brutta frattura, superato brillantemente.

Una vita semplice ma intensa, quella di Maria Murgia, un’eredità da trasmettere ai 18 nipoti e ai 9 pronipoti, di cui la più piccola, Giulia, compirà proprio domani, 31 maggio, un anno.

A tzia Maria vadano gli auguri della nostra redazione.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑