Apertis Verbis

Published on Maggio 4th, 2020 | by Redazione

0

LA LETTERA. L’appello: “A quando la pubblicazione del bando per il mattatoio”

Siamo un gruppo di allevatori del Sarrabus e abbiamo deciso di rendere nota la nostra difficile situazione. L’epidemia di Coronavirus ci ha messi in ginocchio e ad aggravare la situazione c’è anche la persistente chiusura del mattatoio comunale di Villaputzu.

 

Attendiamo da troppo tempo che veda la luce il bando d’affidamento di questa struttura verrà pubblicato, cosa che non avviene mai. Possiamo comprendere che in questo periodo caratterizzato dalla pandemia tutto sia più difficile ma il ritardo che si è accumulato ci pare ingiustificabile. Intanto il mattatoio rimane chiuso e le spese per la macellazione per noi diventano insostenibili e tanti ricorrono al “fai da te”, rischiando multe e pesanti sanzioni.

Purtroppo noi allevatori finiamo per essere doppiamente penalizzati: da una parte i danni derivanti dal fermo causato dalle disposizioni governative che va ad aggiungersi alle storiche difficoltà in cui noi allevatori dobbiamo confrontarci. Per giunta, la mancata apertura del mattatoi rischia di metterci in ginocchio, Se una normalità tornerà ad esserci, per noi sarà solo quella delle ristrettezze economiche che già sopportiamo-

Per cui chiediamo un impegno concreto da parte dell’amministrazione comunale di Villaputzu perché questo benedetto bando sia finalmente pubblicato. Non chiediamo tanto: vogliamo soltanto campare dignitosamente le nostre famiglie.

Un gruppo di allevatori del Sarrabus

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑