Attualità

Published on Maggio 11th, 2021 | by Redazione

0

ATTUALITA’, Sottosegretario Sileri: “Con 30 milioni di vaccinati via la mascherina all’aperto”

Con trenta milioni di persone vaccinate (con almeno una dose), si potrà togliere la mascherina all’aperto. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri (M5s) precisando che “poi bisognerà aspettare tre settimane per avere una buona protezione, allora è chiaro che anche la mascherina all’aperto, dove non c’è assembramento, credo sia sensato mettersela in tasca e rimettersela in faccia quando c’è assembramento e rischio”. Sileri ha poi previsto che sarà possibile raggiungere il target dei 30 milioni a metà giugno. Sul coprifuoco il sottosegretario alla Salute ha poi sottolineato che potrebbe essere spostato “fra le 23 e le 24, io direi mezzanotte, entro un paio di settimane e continuando a controllare i numeri”, precisando che “aspetterei questa settimana per vedere venerdì la solita valutazione settimanale ma poi tempo due settimane credo che possa essere spostato a mezzanotte”.
Sulla possibile abolizione però Sileri si è detto contrario: “Ci sono sempre i rischi di ulteriori eventi di aggregazione. Andiamo per gradi, cerchiamo di non correre troppo, già spostarlo a mezzanotte credo che sia buono vediamo poi a giugno quello che accadrà, quando avremmo raggiunto 30 milioni di persone vaccinate con la prima dose, dopo tre settimane dal raggiungimento di queste 30 milioni, allora è chiaro che si potrà fare qualche ulteriore passo in avanti”, ha spiegato il sottosegretario.
Sulla possibile riapertura dei centri commerciali nel fine settimana il sottosegretario Sileri ha affermato: “Non vedo perché non debbano riaprire nel breve termine, così come anche per le riaperture all’interno dei ristoranti, io credo che con i numeri che abbiamo oggi, non tanto per i contagi che potrebbero aumentare, ma avendo protetto gli anziani, i centri commerciali dovrebbero riprendere le loro attività”, ha concluso il sottosegretario alla Salute.
(ilsarrabus.news) in collaborazione con Agenzia Nova

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑