Villasimius

Published on gennaio 30th, 2018 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Morte di Salvatore Loi, condannato ad un anno il proprietario dell’escavatore

Il giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Cagliari ha condannato ad un anno di reclusione per omicidio colposo il 41enne Luigi Boi.

 

Il 1 maggio del 2015 a Villasimius, il 41enne Salvatore Loi era rimasto schiacciato dalle pareti di una buca che avevano ceduto schiacciandolo. La buca era stata realizzata con l’escavatore di proprietà dell’imputato. Il tragico episodio aveva provocato una forte emozione in paese.

Nel corso del processo, celebrato col rito abbreviato, il pm aveva chiesto un anno e dieci mesi. L’avvocato di Luigi Boi, Roberto Sorcinelli, ha annunciato il ricorso in appello.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie