Villasimius

Published on marzo 31st, 2018 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, La sala giochi della scuola materna sarà intitolata alla maestra Susanna Figus

Il Comune di Villasimius intitolerà la sala giochi della Scuola dell’Infanzia di via Mazzini a Susanna Figus, insegnante della medesima scuola tragicamente deceduta il 23 gennaio 2013, a seguito di un incidente stradale mentre dal suo paese di residenza si recava a svolgere il proprio lavoro presso la Scuola dell’Infanzia di Villasimius.

 

Susanna Figus era una giovane insegnante di Arzana, mamma di due bambini, che dal mese di settembre viaggiava per Villasimius al fine di svolgere il suo dovere di insegnante. Quella terribile mattina del 23 gennaio, al quarantasettesimo chilometro della nuova Orientale sarda, l’inspiegabile tragedia che ha strappato Susanna Figus all’affetto della sua famiglia e dei suoi alunni.

La richiesta di intitolare la sala giochi della Scuola dell’Infanzia di Via Mazzini alla memoria di Susanna Figus è stata deliberata tempo fa dal Consiglio dell’Istituto Comprensivo di Villasimius e legittimata da motivazioni di carattere umanitario e sociale, in quanto al valore umano e professionale della “Maestra Susanna”, unanimemente riconosciuto da colleghi, genitori ed alunni tutti, si affianca il “valore simbolico del suo sacrificio personale ed il riconoscimento dei rischi cui quotidianamente incorre il personale della scuola in generale, ed in particolare quello in servizio presso la scuola di Villasimius, a causa della difficoltosa mobilità viaria relativa alle caratteristiche orografiche e demografiche del territorio”.

L’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno esprimere parere favorevole in merito all’accoglimento di quanto deliberato in Consiglio d’Istituto, condividendo appieno le motivazioni addotte ed avviando la procedura di legge per l’intitolazione.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to Top ↑