Villasimius

Published on maggio 24th, 2018 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Ancora polemiche sui terreni di Minni Minni: “Il sindaco chiarisca”

A Villasimius i terreni in località Minni Minni gravati da usi civici cointestati ai privati e  poi messi in vendita fanno ancora discutere.

 

In un’interrogazione urgente, l’ex assessore al turismo Enrico Cogoni ha chiesto al sindaco di chiarire “se vi sia una parentela legalmente valutabile tra i cointestatari dei terreni ad uso civico o sei tratta di mera omonimia“.

Cogoni, inoltre, rivolgendosi al primo cittadino, ha evidenziato anche che “in caso di parentele, il sindaco non trova anomalo che i suddetti cointestatari abbiano atteso ben 56 anni per dare seguito ad una loro asserita pretesa di proprietà e che ciò avvenga solo dopo otto mesi la sua elezione nelle consultazioni del 25 maggio 2014?“.

Nell’interrogazione, inoltre, Cogoni chiarisce che “il verbale di conciliazione tra Comune e privati per il riconoscimento della titolarità dei vari terreni è tutt’altro che risolutore“.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie