Sanità

Published on aprile 13th, 2018 | by Redazione

0

SANITA’, Lidia Todde: “Teleradiologia all’ospedale? Effetto dei tagli della riforma”

«La teleradiologia? Non mi sorprende ma la delusione è tanta. È un tassello della riforma che prende piede. Tagliano un servizio h24 perché con il taglio del reparto di chirurgia generale e d’urgenza, i medici di radiologia non servono». Lo afferma Lidia Todde, presidentessa dell’associazione Obiettivo Sanità Sardegna e una delle paladine per la difesa dei servizi dell’ospedale di Muravera.

 

«La riforma approvata lo scorso 25 ottobre – ha aggiunto Todde – ha depotenziato l’ospedale e non essendoci più un reparto e i relativi posti letto, non può più farsi carico dell’emergenza-urgenza nel nostro territorio, ma solo di piccoli interventi in day surgery, dimissioni in giornata».

«Il reparto di medicina con venti posti letto – ha concluso la presidentessa di Obiettivo sanità Sardegna – non può accogliere nessuno perché servono ai pazienti di medicina generale».

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie