La possibilità  di veder realizza..." /> SAN VITO, L’ostello della gioventù di San Priamo potrebbe diventare una casa di riposo – IlSarrabus.news

San Priamo

Published on marzo 6th, 2018 | by Redazione

0

SAN VITO, L’ostello della gioventù di San Priamo potrebbe diventare una casa di riposo

La possibilità  di veder realizzata nel territorio  di San Vito una  casa di riposo per anziani si fa sempre più concreta e potrebbe divenire una realtà in tempi molto brevi.

 

L’Amministrazione Comunale di San Vito, sulla base della  richiesta inoltrata lo scorso 18 gennaio  al Ministero dell’Economia  e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria  generale dello Stato, diretta all’ottenimento di spazi finanziari  di cui all’art. 1 commi 485 e da 490 a 493  della legge n. 232 del  2016, ha ottenuto 170mila euro per investimenti, finanziati con avanzo di amministrazione degli esercizi precedenti.

La somma di 130mila euro è destinata a finanziare i lavori per la pavimentazione in granito  della via Mazzini  che  si congiunge  con la via Chiesa , già pavimentata da qualche anno .

Il relativo progetto è già stato approvato dalla Giunta Comunale  ed a brevissimo termine  si procederà ad espletare la gara per l’affidamento dei lavori. L’opera  contribuirà in modo significativo alla riqualificazione del centro storico nella zona  che fa capo alla parrocchia  di San Vito.

La somma di 40mila euro  è stata chiesta ed ottenuta per finanziare la progettazione di una casa di riposo per anziani all’interno del territorio comunale di San Vito.

Il progetto prevede l’ampliamento e la ristrutturazione dell’edificio ubicato nella frazione di San Priamo, realizzato  negli anni ottanta  come ostello della gioventù, per riconvertirlo in casa di riposo per anziani.

La gara d’appalto  per l’affidamento  della progettazione verrà espletata subito dopo l’approvazione  del conto consuntivo dell’esercizio 2017. Nel 2019, con molte probabilità, il Comune si troverà nella condizione favorevole di poter contrarre un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti  che consentirà di dare l’avvio all’esecuzione dell’opera tanto attesa in zona.

«Sono consapevole che il progetto è molto ambizioso – spiega il sindaco di San Vito Marco Antonio Siddi – e che inizialmente sarà necessario superare  qualche  difficoltà e soprattutto fare molta attenzione alle imboscate che sicuramente incontreremo durante il percorso, ma se la maggioranza che mi ha appoggiato fino ad oggi continuerà a sostenermi durante le varie fasi  dell’iter amministrativo, sono fermamente convinto che questa opera importantissima per tutto il territorio del Sarrabus possa vedere la luce durante il mio mandato elettorale. Confido comunque ,in questo frangente , anche sul contributo costruttivo del gruppo di minoranza».

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie