San Priamo

Published on marzo 7th, 2018 | by Redazione

0

SAN VITO, Casa di riposo nell’ostello, la minoranza: “Speriamo non sia promessa vana”

Siamo favorevoli alla proposta del sindaco di adibire a casa per anziani l’ostello di San Priamo e ci auguriamo che non si tratti di una promessa da marinaio”. Lo scrive in una nota il capogruppo di SanVitoInsieme Alberto Cuccu.
In campagna elettorale e in Consiglio comunale illustrando le sue linee programmatiche – scrive Cuccu – il primo cittadino ha sostenuto che l’area da adibire ad un progetto di “Casa residenziale e di accoglienza per anziani e persone con Handicap psico-fisico in favore di anziani e disabili” sarebbe stata quella attualmente utilizzata per il parcheggio delle corriere ARST, ubicata in Via Monte Narba. Costatiamo che la confusione regna sovrana, ieri si afferma una cosa e oggi si dicono cose diametralmente opposte. Ad una prima analisi saremo curiosi di sapere se si è già provveduto a richiedere il cambio di destinazione d’uso alla Regione da struttura turistica a struttura socio assistenziale, e quali spese potrebbero gravare sulle casse del Comune per la cessazione anticipata del contratto di gestione dell’ostello , affidato a privati, oltre a pensare che ci siano importanti criticità strutturali per essere utilizzata come struttura socio sanitaria, che potrebbero precludere un suo utilizzo in tal senso. Attendiamo fiduciosi che il Sindaco ci coinvolga come dichiarato per un progetto così importante per la comunità sanvitese e dell’intero Sarrabus”.

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie