San Priamo

Published on marzo 27th, 2018 | by Redazione

0

SAN PRIAMO, Nel borgo strade disastrate. Il sindaco: “Fondi solo per interventi tampone”

Un pantano. Così le piogge dei giorni scorsi hanno trasformato la strada dove sorgono i nuovi alloggi residenziali nel villaggio di San Priamo, frazione di San Vito. A denunciare la situazione sono i componenti del gruppo di minoranza SanVitoInsieme in consiglio comunale, Alberto Cuccu, Alessio Fontana, Giampiero Cuccu e Monia Piroddi.

 

L’attuale amministrazione – si legge in una nota – invece di sistemare le strade e le criticità del paese, ha preferito utilizzare quarantamila euro per la realizzazione di un nuovo campo di calcetto e ne stanzierà altri quarantamila per lo studio di fattibilità per trasformare l’ostello della gioventù in casa per anziani, progetto che non si potrà attuare entro i termini menzionanti dal Sindaco, come da lui stesso affermato durante l’ultimo Consiglio Comunale. Ancora una volta costatiamo la mancanza di programmazione e di sensibilità verso le reali necessità del paese da parte di questa Amministrazione”.

Parole alle quali si associa il consigliere comunale Gianfranco Mattana: “San Priamo è in totale abbandono – spiega Mattana – mancano l’illuminazione, la sistemazione delle strade. Le nuove case consegnate agli inquilini, risentono dell’abbandono cui sono state lasciate per anni e manifestano già molti problemi”.

La situazione di quelle strade è molto precaria – risponde il sindaco Marco Antonio Siddi – il progetto per il completamento di tutte le infrastrutture, comprese quelle stradali, è ancora in itinere unitamente a quello di recupero dei vecchi fabbricati. Il costo era di tre milioni di euro. I fondi in buona parte sono stati spesi. In buona sostanza, possiamo effettuare solo interventi tampone, il bilancio comunale non ci consente altro. La situazione attuale però non è addebitabile all’attuale ammistrazione che eredita vecchi problemi. Purtroppo abbiamo le mani legate e anche le polemiche della minoranza sono solo strumentali”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Back to Top ↑