Muravera

Published on maggio 8th, 2018 | by Redazione

0

MURAVERA, No dei sindaci del Sarrabus-Gerrei al declassamento dell’ospedale

No al declassamento dell’ospedale San Marcellino di Muravera a “presidio di zona disagiata”. Lo hanno ribadito ieri al direttore generale dell’Assl (area socio sanitaria locale) di Cagliari, Luigi Minerba, i sindaci del Sarrabus-Gerrei nel corso di una riunione svoltasi in municipio a Muravera.

 

Il potenziamento del presidio ospedaliero, la cui ristrutturazione, avvenuta negli anni scorsi, è costata oltre cinque milioni di euro, è stato ritenuto dai sindaci essenziale sia per i flussi turistici che interessano la zona, sia per le caratteristiche del territorio, isolato geograficamente, senza contare il fatto che l’ospedale ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello internazionale.

I primi cittadini hanno anche evidenziato il fatto che un San Marcellino adeguatamente valorizzato potrebbe contribuire anche ad abbattere le liste d’attesa anche degli ospedali di Cagliari.

Dal canto suo il direttore dell’Assl ha sottolinato l’impegno al mantenimento e miglioramento dei servizi e ad ottimizzare le scarse risorse di cui dispone il sistema sanitario per la riduzione dei trasferimenti dallo Stato. L’impegno assunto da Minerba è stato quello di far si che l’ospedale di Muravera continui ad essere un punto di riferimento per il territorio.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie